Cura del capezzolo

L'allattamento al seno richiede un po' di tempo per abituarsi, la sensazione iniziale può essere strana e di leggero disagio. Di solito il dolore è un segno che qualcosa non è corretto, la causa più comune è una posizione dell’allattamento errata. Al fine di mantenere l'allattamento al seno piacevole e indolore, di seguito puoi trovare una linea guida generale su come prendersi cura del seno e del capezzolo.

Come prendersi cura del seno e dei capezzoli durante l’allattamento

Le raccomandazioni generali in materia di igiene sono abbastanza semplici, semplicemente risciacquando il seno con acqua tiepida mentre fai una doccia. Evitare l'uso di gel per la doccia, bagnoschiuma o saponi contenenti agenti aggressivi sul seno e sui capezzoli. Questi prodotti hanno un effetto di disidratante sulla pelle perché rimuovono gli olii naturali dalla superficie e possono causare screpolature e irritazioni. Dopo la doccia o l'allattamento, lascia i tuoi capezzoli all'aria.

Una buona pratica è quella di bagnare il capezzolo con alcune gocce di latte dopo averlo nutrito e spalmarle sui capezzoli. Puoi anche usare un prodotto per i capezzoli che nutre la pelle e li protegge dai danni.

Evitare l'uso di reggiseni per l'allattamento che non siano traspiranti perchè questi materiali impediscono alla pelle di respirare e possono effettivamente creare le condizioni perfette per i microbi per crescere e causare un'infezione. Cambia frequentemente il reggiseno.

Cosa fare se I capezzoli sono doloranti?

Prima di tutto, se soffri di dolore durante l'allattamento, non esitare a chiedere aiuto a un medico. Un buon attacco fin dall'inizio aiuterà a prevenire qualsiasi disagio, quindi se hai domande o dubbi, non aver paura di chiedere

Se i tuoi capezzoli sono già doloranti, prendi in considerazione l'uso di prodotti per il seno che accelereranno il processo di guarigione. Se il dolore è forte, le compresse di garza possono dare un pronto sollievo. E’ sconsigliato applicare il ghiaccio direttamente sulla pelle. Se il dolore è molto forte, puoi tirare il latte secondo il tuo piano di allattamento abituale per prevenire la mastite. Il latte che tiri è perfetto da offrire al tuo bambino. Il nostro consiglio è di parlare con un medico per decidere cosa è meglio per te.

A volte, i capezzoli doloranti possono essere dovuti a un'infezione da candida. In questo caso, parla con il tuo medico per una terapia appropriata sia per te che per il tuo bambino, poiché è probabile che anche il tuo bambino abbia la candida in bocca.

Quando senti dolore, offri al tuo bambino il seno meno doloroso prima, l’attacco iniziale è il più forte, quindi potrebbe ferire di più. Una volta che il tuo bambino ha allattato per un po’, succhierà meno forte. Inoltre, sperimenta diverse posizioni di allattamento al seno. Trova ciò che fa al caso tuo e del tuo bambino e sistemati in un ambiente tranquillo e privo di distrazioni, dove il tuo bambino può rilassarsi e rimanere concentrato sull’allattamento. Questo può prevenire un morso occasionale o continui morsi al capezzolo.